Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione

Dipartimento
Segreteria
Internazionalizzazione
Servizi
Prospettive lavorative

I laureati in Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione maturano una formazione culturale e professionale avanzata per intervenire con elevate competenze nei processi assistenziali, gestionali, formativi e di ricerca, in uno degli ambiti pertinenti alle professioni sanitarie comprese nella classe di laurea.

Essi acquisiscono le necessarie conoscenze scientifiche, i valori etici e le competenze professionali pertinenti alle attività nell’ambito della prevenzione, approfondendo lo studio della disciplina e le metodologie della ricerca a essa relativa.

Anche a seguito dell’esperienza maturata attraverso una adeguata attività professionale, i laureati sviluppano un approccio integrato ai problemi organizzativi e gestionali delle professioni sanitarie, qualificato dalla padronanza delle tecniche e delle procedure del management sanitario, nel rispetto delle competenze proprie e altrui.

Tra le varie professioni che i laureati Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione possono svolgere, ci sono le seguenti:

– dirigente in strutture sanitarie preposte alla prevenzione;

– esperto della formazione permanente;

– ricercatore;

– libero professionista.

Torna al corso